Federico Mattiello, laterale ora allaSpal, ma di proprietà della Juve, parla a Tuttosport: "Ho vissuto momenti duri, però tutti mi sono stati vicini. E mi sono ripreso alla grande grazie alla Juve. SPAL? È un anno in cui spero di trovare la continuità giusta, giocando spesso per dimostrare il mio valore. Vedremo, ma spero per me che sia tanto una rinascita. Non so se servirò ai bianconeri in futuro, comunque non ci penso. Conta il presente, la SPAL e nient'altro. Certo, un giorno mi immagino di tornare e prendermi la fascia della Juve. Ma prima devo fare bene a Ferrara".