Nicolò Manfredini, nuovo portiere dello Spezia, parla in conferenza stampa: "Sono stati mesi particolarmente difficili, una brutta esperienza, molto intensa, con il calcio che era diventato ormai un aspetto marginale. Auguro alla piazza emiliana di rialzarsi quanto prima. Essere qui, in una piazza importante di B è un orgoglio per me, non mi aspettavo questa chiamata, né di trovare subito una nuova squadra, ma sono davvero felice di poter difendere la porta spezzina. Non ho dovuto neanche pensare quando mi è arrivata la proposta, ho accettato subito e sono pronto a dare il mio contributo perché questa è una grande occasione per me".