Non sarà facile resistere alla pressione dei tifosi del Milan per Gigio Donnarumma: anche a Cracovia, in Polonia, dove il portiere è impegnato con l'Under 21 nel match contro la Danimarca, è arrivata la furia dei fans rossoneri, che fischiano l'estremo difensore in ogni pallone toccato. Inoltre è stato esposto uno striscione con la scritta "#Dollarumma", poi fatto rimuovere.

BANCONOTE FINTE DIETRO LA PORTA - I tifosi del Milan hanno poi lanciato finte banconote verso la porta del numero uno azzurro, fac simile per ricordare la scelta di privilegiare il denaro alla permanenza nel club rossonero. Gli steward hanno poi dovuto rimuovere i dollari falsi. Donnarumma è apparso visibimente scosso da questa situazione.