20.10 Studio Sport (Italia 1) ha rivelato che il Milan avrebbe deciso di mettere sul mercato Pato per acquistare Tevez subito e Mascherano a giugno. Giovedì è atteso in Italia l'agente di Pato, Gilmar Veloz

18.30 Studio Sport smentisce la BBC e rivela che un contatto tra Inter ed entourage di Tevez ci sarebbe stato oggi. Ma Kia Joorabchian avrebbe detto di no al telefono a Marco Branca. Secondo questa ricostruzione, Tevez avrebbe posto il veto anche sui nerazzurri: lui vuole giocare nel Milan e con Zlatan Ibrahimovic. Non servirebbe a nulla, quindi, l'offerta fatta pervenire dall'Inter al Manchester City via mail, un'offerta che sorpasserebbe quella presentata finora del Milan: prestito con obbligo di riscatto a 25 milioni di euro più bonus

16.00 "So che ci sono Inter Milan interessate, ma non conosco le ultime novità". Il tecnico del Manchester City Roberto Mancini non si è sbottonato sulla situazione di Carlitos Tevez. "Penso che possiamo trovare una buona soluzione entro gennaio, anche perchè è molto importante per Carlos. Adesso sono tre, quattro mesi che non gioca". 

13.00 Telenovela Tevez, ennesima puntata. Secondo la BBC, gli ultimi aggiornamenti vedono il Manchester City adirato con il Milan e non solo per la foto-cartolina a tre Galliani-Tevez-Kia spedita da Rio de Janeiro al mondo intero. Il club inglese è stufo delle continue proposte "fantasiose" partorite dalla dirigenza milanista. Vorrebbe sul piatto soldi subito o almeno la sicurezza di incassare a breve termine (entro 6 mesi). Invece i rossoneri continuano a tenere duro e avanzare offerte dove l'obbligo di riscatto è condizionato. Dalle prestazioni dell'Apache e dalla cessione di un attaccante in estate (Pato più di Robinho).

Ma la bufera sul fronte Milan-City non è gioco forza un sì all'Inter. La proposta nerazzurra è vista di buon occhio da Mancini, ma gli uomini di Moratti, al contrario di quello che si scrive in Italia, non hanno ancora il via libera nella trattativa. Infatti l'offerta ufficiale non è ancora pervenuta a Manchester.

E per questo i nerazzurri non avrebbero ancora contattato Kia Joorabchian, il factotum di casa Tevez. Insomma, non è detto che l'Inter abbia poi così tanto spazio come dichiarato da Moratti...