Sandro Pochesci, tecnico della Ternana, parla in conferenza stampa dopo la sconfitta con la Virtus Entella: "Oggi ci è mancata quella determinazione per far male. Abbiamo avuto le nostre occasioni. Abbiamo avuto le nostre occasioni, il fallo su Carretta ci poteva essere, sul loro gol il giocatore si è portato avanti il pallone con la mano. Dobbiamo pensare prima alla squadra e poi al singolo. Sono giovani e ogni tanto hanno pensato troppo al gol personale. Se avessimo fatto risultato oggi avremmo avuto 8mila persone al Liberati. Bordin? E' un giocatore vero, ha i tempi e quest'anno farà 15-20 partite di alto livello. Se avessimo vinto nessuno avrebbe avuto niente da ridire, hanno vinto loro, sono stati bravi. Abbiamo giocato bene tutte le 4 partita, ma abbiamo solo 5 punti. Gli altri già sono in fuga, oggi mi hanno dato una 'bambola' ma solo nel risultato. Il modulo? E' il sistema di gioco delle grandi squadre, noi dobbiamo essere contenti della prestazioni. La squadra fa divertire, anche se alla fine conta soltanto chi vince