Thiago Silva, difensore brasiliano ex Milan ora in forza al Paris Saint Germain, rivela a Sportweek: "Se al Milan sono successe certe cose significa che sono stati commessi degli errori. Vendere me e Ibrahimovic è uno di questi? E' difficile da dire, va chiesto a chi comanda. Una cosa è certa, io ho sempre detto che non volevo andare via dal Milan. Di sicuro però i rossoneri con me hanno fatto un affare, vendendomi per 42 milioni di euro dopo avermi acquistato per 10. In questo senso, credo di aver dato una mano alla società".