La Colombia trionfa, ma non è una sorpresa dalle parti di Tolone, visto che nel famoso Torneo giovanile i cafeteros vantavano già due allori in tempi recenti.
In finale hanno regolato, ai calci di rigore, la Francia di Pierre Mankowski, imbottita di seconde linee, ma comunque valida

Le statistiche della squadra sudamericana sono interessanti: James Rodríguez, il capitano, è stato eletto miglior giocatore del torneo e si è confermato attaccante di razza. Il Porto ha puntato su di lui in tempi non sospetti ed ora potrebbe realizzare una spaventosa plusvalenza, magari proprio con l'Inter di Massimo Moratti.

Ha fatto i bagagli per il Portogallo anche il terzino destro Santiago Arias, classe 1992. Dopo aver sedotto Atletico Madrid, Saragozza, Hercules, Psv ed Almeria ha firmato per lo Sporting Lisbona. Il club lusitano sta sondando anche il volante Cardona Bedoya, che pero' è stato visionato spesso dall'Udinese.
Il pararigori Christian Bonilla è gia' del Man City, mentre l'altro estremo difensore, Andrés Mosquera, ha già fatto parlare di sè al Sudamericano U20 e con la Nazionale U17.

Sirene italiane invece per per l'ala Andres Escobàr, classe 1991. Appartiene al Deportivo Cali ed è stato osservato da Benfica, Inter, Genoa e Fiorentina, ma è bloccato dallo status di extracomunitario. Al torneo di Tolone è stato il miglior assist-man e assomiglia, calcisticamente, a Giaccherini del Cesena