10.25 MAZZARRI A MILANO - Walter Mazzarri proprio ora si stia recando a Milano, per incontrare Cairo (o nei suoi uffici della Cairo Communication o in Lega, dove è atteso il presidente del Torino).

08.55 LA TELEFONATA DI PETRACHI - Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, nella notte è arrivata la telefonata del ds Petrachi, intorno all'una: in seguito all'annuncio dell'esonero una delegazione dei giocatori guidati da Belotti, con Ljajic, Baselli e Niang, si è recata in hotel a testimoniare la propria vicinanza e ad abbracciare Mihajlovic, che lascia Torino in lacrime dopo un anno e mezzo, in seguito ad un derby di Coppa Italia dal sapore amaro. 

Colpo di scena nella notte in casa Torino. Dopo il derby perso contro la Juventus in Coppa Italia, è precipitata la situazione per Sinisa Mihajlovic: l'allenatore serbo va verso l'esonero nelle prossime ore​, questa la decisione del presidente Cairo che si è confrontato con i suoi uomini prima di passare ai fatti. La scelta sembra essere definitiva, Mihajlovic aspetta comunicazioni e ufficialità di un divorzio che segue un periodo di profonda involuzione per il Toro.

IL SOSTITUTO - Quando tutto sarà confermato, il Torino passerà alla ricerca del sostituto: un nome è quello di Walter Mazzarri, secondo Sky Sport da tempo apprezzato dalla dirigenza granata e dunque spendibile come opportunità per la panchina del Toro che deve rialzarsi in classifica. E pronto a salutare definitivamente Sinisa Mihajlovic.