Negli ultimi dieci giorni Torino e Milan si sono affrontate già due volte, ma a livello di formazioni Primavera. I granata e i rossoneri sono stati avversari nella doppia finale di Coppa Italia vinta dai ragazzi allenati da Federico Coppitelli grazie a un doppio successo (2-0 al Filadelfia con gol di Butic e Rauti, 1-0 a San Siro con rete di Borello). Ora Torino e Milan si affronteranno in serie A e la squadra di Walter Mazzarri ha un solo risultato a disposizione per continuare a cullare il sogno di qualificarsi all'Europa League: la vittoria.

Battere il Milan si può, il Torino non più dieci giorni fa ha dimostrato di avere le qualità per poter far male a chiunque vincendo 1-0 contro l'Inter. Ora i ragazzi di Mazzarri dovranno prendere spunto dalla Primavera e ripetere quanto fatto da loro nella doppia finale di Coppa Italia.