Pescara-Torino 0-0
 
Hart 7: portiere di caratura internazionale. La sua tranquillità nel gestire le conclusioni dei biancazzurri è disarmante. Salva il risultato su un gran tiro di Verre nel primo tempo.
 
Zappacosta 6.5: provvidenziale un suo salvataggio sulla linea di porta sullo 0-0. Spinge tanto cercando di servire i suoi compagni senza però riuscirci. Una volta in nove è costretto a restare sulla linea
 
Bovo 6.5: con le piccole furie biancazzurre deve sudare molto ma gestisce bene le incursioni degli avanti di casa. Calma e tanta, tanta intelligenza.
 
Moretti 6.5: bene la coppia centrale. Attutiscono le incursioni degli attaccanti biancazzurri. La difesa soffre sul lato sinistro ma riescono, entrambi i centrali a spazzare sempre la palla
 
Barreca 5.5: spinge molto meno rispetto a Zappacosta, nonostante i biancazzurri spingano molto di più sull’out di destra. Non molto attivo nella fase di impostazione.
 
Acquah 4: brutta partita del giocatore con la maglia numero 6. Dal fischio d'inizio si vede subito il suo nervosismo. In 44 minuti rimedia due gialli, costringendo i compagni di squadra a giocare la seconda frazione in dieci uomini.
 
Vives 4: ingenuità al minuto 78’ per un bruttissimo fallo su Mitrita lanciato in porta. Ha disputato una grande partita, ma il rosso gli costa l’insufficienza.
 
Baselli 6.5: prestazione ottima del centrocampista granata. Partita pulita per lui, con tanta attenzione e concentrazione.
 
(dal 73' Oby 5.5: entra ma non sfrutta le riaprtenze. Mihajlovic puntava sulla sua velocità ma non è stato incisivo).
 
Aramu 6: buona primo tempo per lui. Gestisce bene il centrocampo granata.
 
(dal 46' Benassi 5.5: viste le sue indiscusse qualità tecniche ci si aspettava una gestione più accurata del pallone. Non cambia il volto della gara con il suo ingresso).
 
Boyè 6: si nota poco in campo. Esce dopo un'ora di gioco senza commettere errori ed essendo poco incisivo in fase di possesso palla.
 
(dal 65' Belotti 7: giocatore fenomenale. Nonostante la doppia espulsione entra e colpisce il palo facendo rabbrividire lo stadio Adriatico).
 
Martinez 6: corre ma in maniera confusa. Si innervosisce spesso prendendo anche un giallo.
 

All. Mihajlovic 6: una vera e propria furia in panchina. Si agita e si arrabbia molto anche con il direttore di gara. Partita non brillante del suo Torino viste anche le tante assenze. Si arrende al gioco del Pescara senza, però, subire una rete.