In questa sessione di mercato il Torino potrebbe contare, oltre che sui soldi ricavati dalle cessioni dei vari Maksimovic, Peres, Martinez e Jansson (un totale di quasi 40 milioni a cui vanno però tolti i circa 17 spesi per gli acquisti di Lyanco, Milinkovic-Savic e il riscatto di Falque), anche su un tesoretto di 6 milioni di euro proveniente dal Portogallo.
Secondo quanto riportato dal quotidiano lusitano O Jogo, lo Sporting Lisbona avrebbe infatti offerto al Torino ben 6 milioni di euro per l'acquisto a titolo definitivo del difensore uruguaiano Gaston Silva, nell'ultima stagione in prestito al Granada. Il giocatore è sul mercato e una trattativa si potrebbe quindi aprire ben presto.