L'allenatore dell'Udinese, Francesco Guidolin ha dichiarato ai microfoni di Radio Manà Manà: "In campionato vedo favorite su tutte Milan, Inter, Juventus e Napoli, poi in seconda linea ci sono le romane con la Fiorentina. Per quanto ci riguarda, l'obiettivo è arrivare a 40 punti e speriamo che i ragazzi di quest'anno non facciano rimpiangere Inler e Sanchez".

Caso Totti: "E' difficile da giudicare dall'esterno, ma da allenatore dico che sicuramente il valore della squadra e del gruppo sono fondamentali e penso che ci possano essere i presupposti affinchè il tutto possa essere ricondotto verso intenti comuni alla squadra. Luis Enrique? Mi sembra un giovane allenatore con buone idee e che potrà fare bene".