Federico Chiesa, esterno offensivo dell'Italia Under 21, parla dopo la vittoria contro la Danimarca: "Non ho segreti, il calcio è un gioco e lo vivo come tale. Entro in campo sereno e cerco di fare quello di cui sono capace, amo fare questo. Sono a completa disposizione di mister [Luigi] Di Biagio, mi farò trovare pronto in qualsiasi momento in cui verrò chiamato in causa. Il mio ruolo? Di solito gioco come esterno destro ma va benissimo anche partire a sinistra. Direi che ovunque va bene. Chi voglio incontrare? Marco Asensio della Spagna mi piace tantissimo. Lo avevo già affrontato a marzo, sarebbe bello rigiocarci contro. Anche Héctor Bellerín, sarebbe fantastico poterlo sfidare di nuovo".