Non solo Gigi Di Biagio si troverà al debutto sulla panchina della Nazionale italiana. Anche Alberigo Evani ha trovato oggi l'esordio sulla panchina dell'Italia Under 21 nella gara amichevole contro i parietà della Norvegia Under 21 allo stadio Renato Curi di Perugia. Un esordio sfortunato perchè gli Azzurrini non vanno oltre l'1-1 e fermano una striscia di 4 vittorie consecutive.

Una gara a due facce con il primo tempo letteralmente dominato da Cerri e compagni che, però, non sono riusciti a trovare la via del gol con il palo colpito da Parigini e i tentativi di Verde e lo stesso Parigini neutralizzati da Bratveit. Nella ripresa gli Azzurrini arretrano, perdono sicurezza a centrocampo e vengono beffati da Bjordal e da un errore di Meret che valuta male la traiettoria del cross del norvegese che si infila all'angolino lontano. Evani pesca dalla panchina il gol dell'1-1 con il neoentrato Vido che di destro spedisce la sfera sotto la traversa ma è ancora una volta la poca concretezza sottoporta di Cerri ad inchiodare la gara sull'1-1 finale..


LE FORMAZIONI UFFICIALI
Italia Under 21 (4-3-3): Meret; Dickmann, Romagna, Mancini, Pezzella; Barella, Mandragora, Murgia; Verde, Cerri, Parigini.

Norvegia Under 21 (4-4-2): Bratveit; Hanche-Olsen, Knudsen, Espejord, Risa; Johnsen, Nasberg, Ingebrigtsen, Ryerson; Thorsby; Bjordal.

PRIMO TEMPO
1' - Partiti
5' - Parigini si accentra dalla sinistra e lascia partire un destro a giro che si stampa sul palo.
7' - Verde ci prova in fotocopia dalla destra, il suo sinistro termina a lato di un soffio.
19' - Verde lancia a centro area per premiare l'inserimento di Murgia il quale si divora il vantaggio mandando a lato uno contro uno con il portiere norvegese. 
20' - Ancora Parigini ci prova con un altro destro a giro ma vola Bratveit e disinnesca il tiro.
24' - Pericolo per l'Italia con la difesa che sbaglia il fuorigioco e lascia campo aperto a Bjørdal che si invola verso Meret. Decisivo il recuper di Pezzella che blocca la punta mandando la sfera in angolo.
30' - Sponda di Cerri per Murgia, ma il centrocampista dal limite spara alto.
34' - Bjørdal raccoglie una palla vagante e calcia a rete di prima. Palla a lato di poco.
38' - Mandragora manca il tap-in da due passi su assist di Verde.
44' - Cerri ci prova in rovesciata, debole e centrale.

SECONDO TEMPO
46' - Doppio cambio nella Norvegia: fuori Ingebrigtsen e Espejord, dentro Helmersen e Hoff.
49' - Pericolo per l'Italia. Knudsen di testa su corner va a lato di un soffio.
51' - Pargini ci prova da ottima posizione, si immola Knudsen a salvare.
52' - Errore di Romagna, Meret mette i guantoni sul tiro di Risa
53' - Cambio anche per l'Italia: escono Verde, Murgia e Pezzella, dentro Dimarco, Edera e Valzania.
55' GOL - Meret valuta male un cross dalla sinistra di Bjordal e prova solo all'ultimo l'intervento con la sfera che si insacca all'angolino.
63' - Cambio Italia: entra Vido al posto di Parigini
64' GOL - Mischia in area norvegese la palla finisce sul destro di Vido che di prima manda la sfera sotto la traversa.
74' - Occasionissima per Barella che dal vertice sinistro dell'area di rigore prova il destro a giro che si stampa sulla traversa a Bratveit battuto.
79' - Sinistro al volo di Utvik, Meret si riscatta dall'errore sul gol, vol e salva in calcio d'angolo.
87' - Clamorosa palla gol sprecata da Cerri. Dimarco gli serve un cioccolatino da spingere soltanto in rete, ma la punta del Perugia di testa la spara addosso al portiere norvegese con tutto lo specchio a disposizione.