Il Feyenoord cerca di continuare ad esercitare la pressione sulla coppia di testa giocando sul campo del NEC. Sia il PSV che l'Ajax avevano vinto facilmente il giorno prima, quindi la squadra di Rotterdam a Nimega deve dare il meglio contro un NEC che ne ha vinte tre nelle ultime cinque. Ma il Feyenoord sta ancora meglio con 4 vittorie nell'ultimo mese e all'11esimo passa in vantaggio grazie al 18enne Boetius. La stella degli ospiti pero' e' Graziano Pellé che prima dell'intervallo raddoppia. 21esimo gol stagionale per lui, sesto negli ultimi sei match. Nella ripresa l'ex Cesena, Lecce e Parma non riesce a fare la doppietta che invece ottiene Boetius a 7 minuti dal termine. Ora il Feyenoord crede allo scudetto che manca dal 1999.

 

Get Adobe Flash player