Danny Rose, giovane del Tottenham, reagisce agli insulti razzisti dei serbi.

La Football Association ha denunciato alla Uefa una serie di episodi razzisti avvenuti durante la sfida fra Serbia e Inghilterra, valida come spareggio per le qualificazioni agli Europei Under 21, giocata ieri a Krusevac. La nazionale inglese si è imposta per 1-0 grazie al gol di Wickham al 90'. A fine partita in campo si è scatenata una rissa e, secondo quanto denunciato dalla federcalcio inglese, i tifosi serbi hanno lanciato di tutto in campo rivolgendo inoltre ogni tipo di insulto razzista ai giocatori di colore dell'Inghilterra.