Curiosa gaffe per Arsene Wenger: il tecnico francese dell'Arsenal, prima della gara degli Europei tra Turchia e Croazia, si è avvicinato al medico dei croati per parlargli. Nulla di strano fin qui, se non fosse per la domanda rivolta: "Allora? Hai firmato per il Paris Saint Germain?". Il motivo? La grande somiglianza tra il medico, Tomaslav Madzar, e Unai Emery, il tecnico spagnolo che ha guidato ai trionfi in Europa League il Siviglia e in procinto di legarsi al club parigino. Un episodio singolare, che Madzar ha raccontato a Sportske Novosti: "Io stavo parlando con David Trezeguet quando Wenger è arrivato, mi ha stretto la mano e si è congratulato con me per l'Europa League vinta con il Siviglia. Poi mi ha chiesto se avessi raggiunto un accordo col PSG". Ma Wenger non è l'unico ad esser stato tratto in inganno da questa somiglianza: "Poco prima ero con Rakitic e diversi steward mi hanno chiesto una foto credendo fossi Emery".