Marlon King non tornerà a giocare nel Wigan. L'attaccante inglese, condannato bel 2008 a 18 anni di carcere per violenza sessuale mentre era in prestito all'Hull City, dovrà cercarsi una nuova squadra come conferma il numero uno dei Latics David Whelan a skysports : "Non c'è nessuna possibilità di rivederlo con noi, ogni giocatore è responsabile delle proprie azioni. Ha fatto un errore, ma non lo perdono".