Oggi è il World Emojy Day, la giornata mondiale dei vecchi smiles, delle faccine che ogni giorno usiamo per condire i nostri messaggi su Facebook, Whatsapp Twitter, Instagram e non solo. Amore, gioia, rabbia, paura, risate, ma anche nazionali, squadre e calciatori. Il web è da sempre una ricca miniera ma fra le faccine più famose ci sono anche quella dei protagonisti del calcio europeo.

Il primo ad avere una faccina dedicata è stato Paul Pogba, che sfruttò l'eco mediatica del suo trafesferimento dalla Juventus al Manchester United per farsi "creare" un'emoji ad hoc. Poi fu la volta del Clasico fra Real Madrid e Barcellona in cui i volti di Messi, Neymar, Cristiano Ronaldo e non solo animarono i tweet sulla partita. Anche Mondiali ed Europei suggerirono emoji a forma di bandiera da affiancare alle singole squadre. E ora, nella giornata mondiale degli Emoji, chi può essere il prossimo?