Tra i nomi valutati dalla dirigenza dell'Inter per il dopo de Boer c'era anche quello di Gianfranco Zola. A confermarlo è stato proprio l'ex attaccante, tra le altre, di Parma, Cagliari e Chelsea, a Sky Sport: "Sono stato vicino alla panchina nerazzurra, una panchina molto ambita di una squadra importante. Gli allenatori in lizza erano tutti validissimi. Per un momento ho accarezzato l'idea, è stato un onore essere accostati. Ora c'è Pioli, tecnico molto valido, che spero faccia bene. L'Inter è una società con grande storia, ora c'è una grande solidità finanziaria: le possibilità ci sono, poi nel calcio serve anche un riscontro positivo dal campo".