Milan, Ibrahimovic, Galliani: au revoir!

05 marzo alle 21:00

Un ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan; un desiderio manifestato dall'attaccante svedese, ma non dalla società rossonera, che chiude le porte all'eventuale rientro a Milanello dell'attaccante.

Ad annunciarlo a chiare lettere l'amminsitratore delegato del Milan, Adriano Galliani, che ha chiuso subito la porta all'attuale centravanti del PSG. L'estate scorsa, i rossoneri avevano lasciato partire il giocatore per 20 milioni di euro, ma già in autunno lo svedese aveva fatto un preciso appello: "Se il Milan avrà bisogno di un aiuto, saprà dove trovarmi. Voglio bene al club, mi sentivo a casa mia. E' uno di quei club dove potrei immaginare di tornare un giorno".

Ma Galliani chiude all'eventualità, subito. Tanto che, dalle pagine de La Gazzetta dello Sport, ha detto: "Se Zlatan mi chiederà di tornare, gli dirò: Zlatan, Au revoir!". Capitolo chiuso?

Commenta

Grazie per averci inviato il tuo commento. E' stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.