Commenta per primo

Giampiero Pocetta, agente di Amauri, parla ai microfoni di calciomercatonews.com del futuro del suo assistito, in prestito dalla Juventus al Parma.

Amauri a Parma si è ritrovato, è giusta questa analisi?
"Per me non si era mai perso neanche alla Juventus. In questa stagione aveva iniziato bene con i gol nei preliminari di Europa League, poi sono arrivati i problemi fisici e per lui è diventato tutto più difficile. Ora a Parma sta dimostrando le sue qualità".

E’ andato via da Torino per problemi con Delneri?
"Con Delneri c’è sempre stato un buon rapporto, il tecnico gli ha sempre dato fiducia".

Se il Parma dovesse salvarsi Amauri potrebbe restare?
"E’ ancora troppo presto per parlarne, lui pensa solo a salvare il Parma, al momento è concentrato solo su questo obiettivo".

Possibile un suo ritorno alla Juventus?
"Perchè no, il suo cartellino appartiene ai bianconeri".

Di sicuro vorrà ritornare in Nazionale…
"Si quello è il suo obiettivo, vuole convincere Prandelli e sono sicuro che se dovesse continuare a giocare in questo modo arriverà nuovamente la convocazione in Nazionale".