Lucas Biglia e un futuro ancora tutto da scrivere. Il centrocampista argentino vorrebbe continuare la sua avventura in rossonero, nonostante le offerte che gli sono pervenute nelle ultime settimane. Enzo Montepaone, agente dell'ex Lazio, svela in esclusiva a calciomercato.com di avere in programma un incontro con il Milan, nel fine settimana, per discutere del possibile rinnovo.

Montepaone, Biglia ha un contratto in scadenza nel 2020 con il Milan. Avete già fissato un incontro con il club per parlare del possibile rinnovo?
"Mercoledì arriverò in Italia per parlare con il Milan".
 
La volontà del ragazzo è quella di chiudere la carriera in rossonero?
"Lucas ha le idee piuttosto chiare: vuole restare al Milan. Però bisogna capire anche quelle che sono le intenzioni del club, per questo motivo verrò in Italia a breve".

Il Boca Juniors sogna di riportarlo in Argentina: può essere una soluzione?
"Il Boca Juniors è un club molto importante che ha il rispetto mio e di Lucas ma non è il tempo di tornare in Argentina". Può confermare l'interesse del Marsiglia?
"Non posso confermare oggi un interessamento, ci sono altre situazioni in ballo come il possibile rinnovo. La priorità resta il Milan".

In Cina l'Hebei potrebbe tentare Biglia con una ricca offerta?
"E' un interesse di un anno fa. Possono succedere molte cose ma lui vuole fare la storia del Milan".

La lite con Kessie è ormai alle spalle?
"Si sono chiariti subito, non c'è nessun problema. Lucas è uno che tira il gruppo, vuole l'armonia, il bene della squadra. Come ha detto anche Gattuso, per lui lo spogliatoio è come una chiesa".