Commenta per primo

Ioan Becali, procuratore del difensore rumeno Vlad Chiriches, ammette a Radio Manà Manà Sport: 'I rapporti con la Roma ci sono sempre stati, da tanti mesi a questa parte. Mi sono visto più volte con Sabatini e con il mio collaboratore Pietro Chiodi, ma da due settimane la trattativa si è raffreddata poichè il club giallorosso non può andare oltre i 6 milioni di euro. Per la precisione, Sabatini ha presentato due offerte allo Steaua Bucarest: una di 6 milioni di euro, un'altra di 2,5 mln subito e 4 in un secondo momento, in base alle partite giocate dal ragazzo. Offrire di più sarebbe un sacrificio troppo grande per la Roma, ma l'attuale valutazione di Chiriches oscilla tra gli 8 e i 9 milioni di euro. Comunque tutto per ora è rimandato al 29 agosto, dopo la gara di qualificazione dello Steaua alla Champions League. Credo che il difensore rimarrà in Romania fino a gennaio, ma nel mercato tutto è possibile. Anche il Tottenham era sul giocatore, ma la loro offerta, 8 milioni pagabili in un anno e mezzo con quattro rate, non ci ha pienamente convinto: meglio 10 milioni subito, o niente'.