Commenta per primo

"Al club partenopeo piace il portiere dell'Atalanta': queste le parole di Claudio Pasqualin, procuratore di Andrea Consigli, intervenuto oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli:
'Berlusconi a Milanello? Il Milan non sembra messo bene, anzi -prosegue Pasqualin- L’aspetto di non prevedibilità del campionato è dato dalla catastrofe rossonera. Nessuno ad inizio stagione si sarebbe immaginato una posizione in classifica così brutta. Napoli e Milan oggi pare che abbiano obiettivi diversi che lascio alla fantasia dei tifosi.
A parer mio, a gennaio ci sarà un mercato scoppiettante. Ci saranno ogni giorno trasferimenti, non ci sarà tregua, ma non ci saranno colpi da novanta o top player. I giocatori migliori del mondo non li vedremo manco col cannocchiale date le condizioni economiche. Questo vortice di trasferimenti che prevedo sarà fatto praticamente a titolo di prestito o di scambi gratuiti di figurine e nulla più. Sono in tanti a dover cambiare le facce, a dove dare una mano di vernice alla palizzata.
Andrea Consigli al Napoli? Fa piacere che il club partenopeo sia interessato al portiere dell’Atalanta. La notizia che un club prestigioso sia interessato a lui non può che inorgoglire qualsiasi professionista, indipendentemente dalla valutazione delle sue condizioni professionali attuali: Andrea sta facendo benissimo a Bergamo, si trova bene in nerazzurro con una squadra che ha belle ambizioni e ben guidata da Colantuono e Marino. Nessun dirigente del Napoli ci ha contattato, non posso esprimermi finchè non c’è un contatto autentico, vero ed effettivo con gli addetti ai lavori. Ad ogni modo, mi risulta che al Napoli piaccia Consigli'.