37
Tuttosport ha parlato l'agente di Paulo Dybala Gustavo Mascardi, che ha spiegato la situazione del suo assistito: "L'argentino sceglierà la squadra in cui riterrà di potersi trovare meglio per crescere. E Zamparini deciderà se l'offerta per lui sarà giusta. La Juve è ancora in pole, sia perché il ragazzo guarda con favore a questa destinazione, sia perché Marotta, che è anche un amico, ha presentato l'offerta più alta al Palermo. Quella migliore, per ora: 32 milioni. Dico anche che stiamo ascoltando le proposte del PSG, dell'Atletico Madrid, dell'Arsenal, del Chelsea. In Italia, della Roma e dell'Inter, oltre alla Juve. E poi con calma Dybala deciderà, con Zamparini. All'estero il pressing di diverse società si sta intensificando, a Mourinho piace tanto. Credo che questa storia andrà avanti ancora a lungo, per parecchie settimane".

ZAMPARINI STIZZITO - A Laroma24.it ha parlato il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, per commentare l'offerta della Juventus: "La Roma è interessata al ragazzo ma al momento non ha presentato un'offerta ufficiale. Nei prossimi giorni mi incontrerò con Sabatini e poi vedremo.

Sull'offerta della Juventus di circa 32 milioni: "Se non mi danno 40 milioni non lo vendo a nessuno, va all'estero".
Sul fatto se sia arrivata dall'estero un'offerta di 40 milioni: "Si, dall'estero sono arrivate offerte molto importanti. Il giocatore preferirebbe restare in Italia, poi ovviamente se lo pagano di più va anche all'estero. In Italia i soldi ci sono".

Sulla presenza di contropartite nella trattativa: "Ci può stare qualche giovane nella trattativa. Adesso vediamo"

SI MUOVONO I COLCHONEROS - Dalla Spagna As questa mattina parla di un contatto previsto tra Mascardi, intermediario molto vicino all'agente di Dybala Triulzi, e la dirigenza dell'Atletico Madrid