13
Pablo Caro, agente di Adolfo Gaich, ha concesso un'intervista a FcInterNews per il presente e futuro del bomber del Benevento che ha segnato il gol vittoria alla Juventus.

GOL ALLA JUVE - “Certo che l'ho sentito, si sta godendo il momento, sa benissimo che si tratta di un gol importante. È arrivato in Serie A in un club considerevole, dove c’è un allenatore preparato e un Presidente stimato. Il gruppo lo ha accolto benissimo, per questo si vedono i frutti del suo lavoro, come nel trionfo di ieri. Sa che è un gol importante, sappiamo cosa significhi la Juventus per il calcio italiano. E che aver segnato ai bianconeri è qualcosa che resterà”.

MENTALITA' - "Parliamo di un ragazzo con grande capacità mentali, forte e serio. A Benevento sta benissimo, lo spogliatoio è unito e lavorano tutti per uniti per un obiettivo comune”.

INTER MILAN E JUVE - “Si era parlato di Inter, Milan e Juve? L’interesse c’era, così come qualche chiamata informativa. Ma non si passò mai a qualcosa di davvero concreto. Chiaramente queste manifestazioni facevano comunque piacere, ma oggi siamo più che felici al Benevento”.

FUTURO IN UNA BIG - “Speriamo possa avere un futuro straordinario in Serie A. Come Batistuta alla Fiorentina, Crespo al Parma e all’Inter, sono tanti gli esempi. Auspichiamo di avere un’opportunità simile, Vediamo quello che succederà, sperando abbia buone possibilità di arrivare un giorno in squadre come Inter, Milan, Juventus, Roma...”.