Commenta per primo
Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne, parla del suo assistito ai microfoni di Sky Sport: "L'Arsenal? Che ci sia qualche società importante è solo motivo di orgoglio nostro e della società, ma finché è parte del progetto ambizioso del Napoli lui resterà. Sogna di essere capitano del Napoli, per cui oggi non credo ci siano squadre che possano mettere in discussione la sua permanenza, a meno che non sia il club stesso a decidere di fare diversamente. In quel caso saremo anche noi a rivedere i nostri progetti. Se spera di giocare di più? Indubbiamente nell'ultima parte di stagione ha avuto maggior presenza dal primo minuto, ma se andiamo a guardare i minuti disputati lui ha giocato quasi quanto Callejon. Lui spera sempre di giocare di più, ma la stagione è già stata soddisfacente dal punto di vista della presenza in campo".