3

Joao Santos, l'agente di Jorginho, ha parlato ai microfoni di Radio Crc del futuro del suo assistito: "Abbiamo ancora 2 partite da giocare, vediamo come finirà il campionato del Napoli e poi penseremo a tutto il resto. Jorginho ha fatto molto bene nel Napoli, è un calciatore della Nazionale italiana, è unico nelle sue caratteristiche e per questo viene seguito probabilmente da tante squadre".

MAN UNITED - "Al momento però, ci sono solo tante notizie in giro. L’ultima che ho letto è che il Manchester United ha fatto una proposta con il procuratore di Mourinho, ma nessuno mi ha chiamato".


DECIDE IL NAPOLI - "La cosa importante è che il Napoli giochi le ultime due partite e ritorni a vincere. Poi, penseremo al mercato anche perché è sempre al Napoli che spetta l’ultima parola circa il futuro di Jorginho che è legato al club da un contratto di altri 2 anni".

SARRI - "Il futuro di Jorginho non è legato a quello di Sarri per cui se l’allenatore azzurro dovesse andare via, Jorginho continuerà nella sua strada".

BARCELLONA - "Barcellona su Jorginho? E’ molto difficile perché il club spagnolo ha preso Arthur del Gremio che gioca nello stesso ruolo di Jorginho".

PREMIER LEAGUE - "Piste inglesi calde? Tutti chiedono informazioni, ma nessuno fa richieste ufficiali quindi non saprei dire quale pista sia più calda. Sono già stato in tutti i club inglesi perché questo è il mio mestiere, prendo informazioni, ma non sono stato a Barcellona".

ESTERO - "Se andasse via da Napoli, posso dire che Jorginho pur non avendo nessuna clausola non giocherà in un’altra squadra italiana”.