L'agente di Kevin Lasagna, Massimo Briaschi, ha parlato a Radio Marte della convocazione in Nazionale e del mancato trasferimento al Napoli: "La convocazione in Nazionale è stata una grande soddisfazione, una notizia inaspettata per cui la soddisfazione è stata doppia, una chiamata che rappresenta un premio alla sua professionalità. Napoli? Ci è andato vicino quest’estate, Giuntoli è quello che lo ha preso dalla D, lo chiama 'il suo bambino', lo conosce bene, conosce i suoi valori tecnici e morali, credo che Kevin possa confermarsi anche in società importanti".