Niente addio a gennaio. Lautaro Martinez resterà all'Inter almeno fino al termine della stagione e proverà a convincere Spalletti. Lo ha confermato a FcInterNews.it il suo agente, Beto Yaque: "Sappiamo che ci sono delle tappe da cui passare e Martínez ha solo 21 anni. Però quando è sceso in campo ha dimostrato di essere in grado di giocare in un club importante e con calciatori eccellenti come quelli dell’Inter. Ci sono state molte partite dove secondo me sarebbe dovuto entrare, ma non ha trovato minuti. E questo è un peccato, perché non si sfrutta un calciatore con delle qualità importanti. Prestito? Nessuna possibilità. Il Racing ci ha provato, ma è impossibile. Lautaro si trova in una società importante e non intende andare via. A livello personale penso sia normale che Lautaro voglia giocare di più. Come un qualsiasi ragazzo di 21 anni. Tutti noi sappiamo che sta giocando poco, forse meno di quello che lui pensava. Icardi e Lautaro possono giocare insieme? Certamente, ma dipende dall'allenatore".