12

Uli Ferber, agente di Mario Gomez, attaccante del Bayern Monaco, ha rilasciato alcune dichiarazioni, molto interessanti, a Bild sul futuro del suo assistito: “Mario voleva rimanere al Bayern Monaco ma, visto lo scarso utilizzo che se ne fa, ha deciso di andarsene. Non è felice ed è comprensibile, non si può continuare su questa strada. Mario ha ricevuto molto proposte dall’estero. Squadre italiane? Sì, è stato contattato anche da Juventus ed Inter. C’è una clausola rescissoria -  75 milioni di euro - per Mario, è vero. Ma sia il Bayern che lui sono d’accordo sul fatto che debba andare via, dunque la clausola potrebbe essere ridotta ad un terzo”.