Djibril Niang, agente del centrocampista francese classe 2002 del Sochaux Lucien Agoumé, ha parlato in un'intervista rilasciata all'Est Républicain: "La situazione è  semplice. C'è un accordo con l'Inter e il Sochaux ha un accordo sulle cifre per venderlo. Quindi siamo vicini alla chiusura. L'unico piccolo dettaglio è come verranno pagati questi importi in modo che il club possa dare le migliori garanzie quando si recherà il 4 luglio all'organizzazione incaricata di sorvegliare i conti delle società francesi​"

SULL'AFFARE DA 4.5 MILIONI -  "Penso chiuderemo con l'Inter. C'erano anch Manchester City e Arsenal, che sono in attesa. Ma questa non è la scelta prioritaria del giocatore. Ci sarebbe stata più velocità con questi due club, ma ancora una volta abbiamo lavorato sul desiderio del giocatore" 

SUL CLUB CHE L'HA OSSERVATO PER PRIMO - "Era stato osservato fin dall'anno scorso Abbiamo parlato con chi vuole davvero Lucien. In certi momenti, con così tante richieste, è sempre meglio favorire soluzioni come questa. L'Inter non ha mai smesso di parlarci".  

SU QUELLO CHE SI ASPETTA - "Abbiamo ragionato su questo e sullo sviluppo del ragazzo. Oggi Lucien ha 17 anni, dovrà imparare molte cose in Italia. È un campionato molto tattico. In termini di lavoro fisico, è noto che verrà richiesto anche molto impegno. E in più avrà Antonio Conte come allenatore. Non ha bisogno di presentazioni, basta dire che nelle ultime sei stagioni è stato campione quattro volte con la Juve e il Chelsea". 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com