Commenta per primo

 

Tra le tante parole di ieri in conferenza stampa di Rossi e Corvino, si è parlato del possibile erede di Gilardino: se arriva un’occasione Corvino la coglierà al volo, ma deve essere un giocatore funzionale al progetto. Sì, dunque a Pinilla mentre investire su Amauri non sembra la prima scelta: se dovesse arrivare l’attaccante della Juve si punterebbe soltanto ad un prestito. 
 
Affare possibile? Violanews.com lo ha chiesto al procuratore del giocatore, Ernesto Bronzetti che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Ancora non abbiamo deciso niente per quanto riguarda Amauri, il mercato è appena iniziato e noi non vogliamo sbagliare, valutando bene tutte le proposte. Ci sono richieste dall’Italia e dall’Inghilterra (il Tottenham ndr) , il giocatore è molto apprezzato. La Fiorentina? Il giocatore piace al club viola, valuteremo il tutto nelle prossime ore”.