Commenta per primo

La Roma di Luis Enrique e la Juventus di Antonio Conte sono ancora alla ricerca di almeno un paio di giocatori, il cui arrivo vada a completare le rispettive rose in vista della prossima, imminente, stagione agonistica. In particolare in casa Juve i due tasselli da collocare guardano al ruolo di difensore centrale - con Alex del ChelseaLugano del Fenerbache in pole - e alla posizione di esterno di fascia sinistra, con i nomi di Bastos (Lione) e Vargas(Fiorentina) come uniche alternative. In esclusiva ailsussidiario.net è intervenuto Jorge Cyterszpiller, procuratore del giocatore peruviano della Fiorentina, per puntualizzare lo stato delle trattative che vedono coinvolto il suo assistito. "Stiamo lavorando tanto - ci dice l'agente di mercato - per far sì che si arrivi ad una definitività sul futuro di Vargas: ogni trattativa di mercato non è mai semplice, perchè le parti in causa devono trovare l'accordo su tantissimi aspetti e la cosa può richiedere tempo. Al momento quindi non ci sono novità. Juventus? Ribadisco il concetto: non ci sono novità su nessun fronte". Da queste parole potremmo quindi desumere che Vargas continui ad essere l'obiettivo numero uno della Juventus, ma che l'accordo tra le parti - evidentemente - richiede più tempo del previsto. Il procuratore ripete come "adesso la situazione attorno a Vargas è molto confusa e le voci di mercato su di lui si moltiplicano. Ma io e il giocatore siamo sereni. Voglio però sottolineare come al 31 di agosto manca ancora tantissimo tempo e che le trattative si possono chiudere fino all'ultimo istante" ricorda Cyterszpiller, che glissa totalmente sulla domanda di un interesse vero o presunto addirittura del Real Madrid per il suo assistito: "Come dicevo prima, questa è la dimostrazione che le voci su Vargas sono incontrollate". Cyterszpiller ha poi parlato di un altro ragazzo di cui cura gli interessi: Denis Stracqualursi, attaccante della formazione argentina del Tigre. "Anche su Stracqualursi la situazione è molto semplice: piace alla Roma ma per lui ci sono offerte da molti paesi europei, comprese Spagna ed Inghilterra". Sabatini, diesse giallorosso, ha recentemente dichiarato di voler portare a termine almeno ancora 3/4 colpi di mercato per la Roma e Stracqualursi potrebbe essere una pedina importante per l'attacco romanista, soprattutto dopo le partenze di Menez e Vucinic e quella, probabile, di Marco Borriello.

"Ma anche in questo caso" - riprende Cyterszpiller - "la fretta è una cattiva consigliera: le offerte non mancano per Denis e stiamo valutando insieme quale potrebbe essere la migliore per lui. Il mercato chiude tra tante settimane e le cose possono cambiare in maniera radicale". Vargas e Stracqualursi restano quindi due obiettivi di mercato importanti per Juventus e Roma, anche se ad oggi la conclusione di queste trattative sembra tutt'altro che ad un passo dalla chiusura positiva.