114
(ENGLISH VERSION)

Marco Verratti ha giocato titolare nell'anticipo di campionato questa sera a Lille. Emery lo ha sostituito dopo un'ora di gioco con Rabiot e cinque minuti più tardi Cavani ha segnato il gol della vittoria. 

Intanto il suo agente Donato Di Campli parla a Zona 11 pm Mercato, in onda alle ore 22,45 su RaiSport 1: "Io rimango basito quando leggo certe critiche. I giornalisti francesi devono essere onorati e ringraziare la Madonna se Marco gioca a Parigi, altrimenti commenterebbero delle partite tra scapoli e ammogliati. Se continuano così, è la volta buona per lasciare Parigi. Non solo la stampa, anche altri addetti ai lavori che lo criticano non capiscono niente di calcio. Io parlo con altri club e con allenatori di altre squadre che la pensano diversamente". 

Queste invece le parole di Verratti, sempre a Rai Sport: "Il mio 'no' al Real Madrid? Più che rifiutato, non mi va neanche di iniziare a trattare con altri club quando sto bene in una squadra. Mi ha fatto piacere l'interesse, ma ho deciso di restare qui per vincere ancora. La Juventus è di un altro livello in Italia e vincerà il campionato come il Bayern Monaco in Germania, il Manchester City in Inghilterra, il Real Madrid in Spagna e noi in Francia".