15
Nel pianeta calcio basta poco per scatenare tormentoni destinati a durare a lungo, ma questa volta il carico lo mette uno dei migliori giocatori al mondo, Sergio Aguero, attaccante del City che non nega i propri favori verso Pep Guardiola, attuale allenatore del Bayern Monaco col contratto in scadenza nel 2016: "Mi piacerebbe lavorare con lui in futuro perché è un grande allenatore. Ma oggi sono molto felice con Manuel Pellegrini", ha dichiarato la punta argentina. 

Bisogna sottolineare che proprio Guardiola è stato spesso accostato al City come eventuale successore di Pellegrini per la prossima stagione e ricevere un attestato di stima da Aguero, idolo incontrastato della tifoseria inglese, è senza dubbio il modo migliore per presentarsi in un nuovo ambiente. Sarà d'accordo il Bayern?