Commenta per primo

 

A novembre ci saranno le elezioni per il nuovo mandato dell'Aia. Marcello Nicchi, intervenuto a Radio Anch'io Lo Sport su Radiouno, conferma la sua candidatura alla presidenza. 
 
"Sarò rieletto? Non lo so e non mi interessa - spiega -. Ho lavorato tanto in modo appassionato, continuo e giornaliero, vedo grande entusiasmo andando in giro per le sezioni, ma non mi preoccupo del domani, fin quando farò le cose le faccio con entusiasmo, altrimenti ho altro da fare. Mi ricandiderò? Sicuramente. Concorrenti? Non lo so, non ho problemi, sarei contento se ci fossero dieci candidati oppure nessuno. Da migliorare c'è ancora tanto, perchè chi ritiene di essere arrivato alla perfezione sbaglia, ci sono da seguire i vivai dove ci sono tanti ragazzi di qualità, poi c'è la battaglia sulla violenza che vogliamo portare vicino allo zero e cercare di avere sempre più autonomia economica".