Secondo quanto riportato da Sport.es, alcuni ultras dell’Ajax durante la notte di martedì sera tra le 2.30 e le 4.00 hanno cercato di disturbare il riposo dei giocatori del Real Madrid, scoppiando fuochi d’artificio e petardi di fronte all’hotel in cui alloggiavano i blancos. I dipendenti dell’hotel appena hanno sentito lo scoppio dei petardi, hanno allertato la polizia che è accorsa sul posto e ha arrestato 4 tifosi olandesi.

Il fatto è avvenuto la notte prima della sfida valida per gli ottavi di Champions League tra Ajax e Real Madrid.