"Avrei preferito prendere il Manchester United". Parole e musica di Van der Sar, ex portiere della Juventus e dirigente dell'Ajax: le sue due squadre del destino s'incontreranno il 10 e 16 aprile per i quarti di finale di Champions League. "Juventus, Manchester City e Barcellona erano i club che avrei preferito non fossero arrivati - ha riconosciuto l'olandese -. Anche se la Juventus riporta sentimenti rancorosi per la finale persa del 1996. Sarà difficile, Cristiano Ronaldo è un fenomeno. Mi è stato ancora permesso di giocare con lui. Sarà una bellissima battaglia, una classica tra rosso e bianco e biancon e nero. Iniziare in casa non è sempre un vantaggio, ma con la grande atmosfera del nostro stadio dobbiamo provarci".