28
Un allarme bomba, a pochi chilometri dallo stadio Olimpico di Roma, è scattato circa alle 18, a circa 3 ore dal fischio di inizio di Italia-Turchia, seconda partita ad Euro 2020 per gli Azzurri di Mancini. Una Smart parcheggiata al civico numero 2 di via Tito Speri, quartiere Prati, con all'interno un pacco e un filo che usciva in maniera visibile dall'abitacolo ha generato i sospetti di alcuni passanti, che hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

La zona è stata fatta evacuare per questioni di sicurezza e per consentire agli artificieri, all'unità cinofila e al personale sanitario di intervenire prontamente. Tutte le strade circostanti sono state bloccate e, secondo quanto si apprende da fonti di polizia, sarebbe stato rinvenuto un ordigno artiginale che fortunatamente non è esploso.