Commenta per primo
Così Max Allegri ha commentato in conferenza stampa il momento di Paulo Dybala che nelle ultime due uscite della Juventus (contro Atalanta e Lazio) ha sbagliato altrettanti calci di rigore. “Anche nella gestione di sé stesso deve arrivare ad un equilibrio. Dopo le prime giornate lo avete paragonato a Messi. Dicevate che era uguale a Messi. Questo momento fa parte di un percorso di crescita di un ragazzo e un giocatore straordinario. Questo momento lo aiuterà e lo renderà più forte perché lui non deve esaltarsi se fa tripletta con il Sassuolo o deprimersi se sbaglia un rigore con l’Atalanta o con la Lazio. Questo fa parte del calcio. E’ sereno e sta bene fisicamente, è tornato carico. E’ il percorso di crescita di ogni giovane.”