Commenta per primo

Massimiliano Allegri si gode i tre punti intascati nell'anticipo di campionato a Torino. L'allenatore del Milan ha dichiarato nel dopo-partita: "Abbiamo fatto una grande prestazione, concedendo poco alla Juve. Si tratta di una vittoria meritata e molto importante, ma è presto per dire se sia decisiva per lo scudetto. Nel primo tempo abbiamo sbagliato gli ultimi passaggi, concedendo il contropiede alla Juve. Poi trovato il gol è stato tutto più facile, anche se dovevamo chiudere prima la gara".

"Sono contento per Jankulovski, che mi ha sorpreso dimostrando di essere ancora un giocatore importante. Ora siamo pronti a sfidare il Tottenham in Champions, a Londra sarà una partita diversa e molto difficile. Purtroppo non potranno giocare Van Bommel e Gattuso, speriamo di recuperare Pato e Boateng".