Commenta per primo
Il giorno dopo la salvezza dell'Amburgo, l'asso Hakan Calhanoglu esce allo scoperto chiedendo al club di lasciarlo andare al Bayer Leverkusen, che da tempo preme per averlo: "Ogni calciatore ha l'obiettivo di giocare in Champions League. Questo è anche il mio desiderio, mi auguro che il club possa accontentarmi", si legge sull'Hamburger Morgenpost.