"Gattuso era un trascinatore nello spogliatoio, dava serenità, riusciva a trasferirla a tutti. Rino calciatore aveva determinate caratteristiche, da allenatore può cambiare e sfruttare le caratteristiche dei ragazzi che ha. Di lui mi ha sempre impressionato come lavora nella fase difensiva, lo avevo notato con il suo Pisa che aveva una difesa importante. Auguro a Gattuso la parabola di Conte alla Juve, ha ragazzi giovani che con lui possono imparare tanto in termini di mentalità". Cosi Amelia a Tutticonvocati.