Commenta per primo

 

Finisce sette e zero la seconda uscita stagionale dell’Udinese, sul rettangolo di Imponzo, al cospetto della Rappresentativa Regionale Juniores del Friuli Venezia Giulia. Apre le danze Fabbrini, già al 1’ minuto, con l’ex Empoli che si procura anche il penalty trasformato da Di Natale al 22’. Cinque minuti dopo è Sissoko a farsi trovare pronto su una corta ribattura di Zanier a trovare il 3-0 prima che Danilo svetti più in alto di tutti, al 39’, su azione d’angolo e buchi la porta ospite. E al 41’ Fabbrini, imbeccato perfettamente da Di Natale, trova da due passi la propria doppietta personale.
 
Nella ripresa sia l’Udinese che la formazione di Sergio Vriz cambiano completamente gli undici che avevano aperto la prima frazione e i bianconeri – oggi completamente in tenuta “white” – chiudono i conti con una splendida punizione di Floro Flores e un destro a giro di Candreva ad una decina di minuti dalla fine. Mister Guidolin, al termine della gara, ha concesso mezza giornata libera ai suoi ragazzi che si ritroveranno domani all’ora di pranzo al Grand Hotel Gortani di Udine per l’allenamento del pomeriggio.