Commenta per primo
Carlo Ancelotti, tecnico del Paris Saint Germain, si augura che David Beckham possa rimanere all'ombra della Tour Eiffel anche dopo giugno, quando scadrebbe il suo contratto: "Mi piacerebbe se Beckham prolungasse ma e' una decisione che dovranno prendere lui e la società - dichiara l'allenatore emiliano - Il viaggio in Cina? Se e' andato li' e' perche' la societa' era d'accordo, non c'e' alcun problema ne' per me, ne' per il club, ne' per gli altri giocatori. Non capisco perche' queste polemiche, aveva degli impegni prima di firmare per il Paris Saint Germain, alcuni approfittano della sosta per andare in vacanza, lui e' andato in Cina".