Commenta per primo
Ai microfoni di ​beIN SPORTS, Arsene Wenger prende atto del fatto che Rummenigge e il Bayern Monaco non siano, di fatto, interessati ad averlo come tecnico dei bavaresi: "​Non sono mai stato un candidato, mi sono avvicinato al Bayern ma non sono in corsa per il posto" ha detto il francese. Smentisce, di fatto, le parole di qualche giorno fa quando rivelava un contatto deciso con il ds dei tedeschi: "​Sono stato avvicinato, è vero, ma non sono un candidato. Questo è chiaro e definitivo".