30
Il gesto, la gomitata e poi lo sputo rivolto verso Federico Di Francesco gli è costata l'espulsione, una multa salata e probabilmente qualche altra giornata di squalifica aggiuntiva. Douglas Costa pagherà caro il gesto di reazione, se così si può chiamare, perchè nel corso della serata, dopo un primo post di scuse su Instagram, l'esterno brasiliano ha specificato il motivo per cui non ha citato l'esterno del Sassuolo nel suo post di scuse rispondendo ai commenti dei suoi followe: "Mi sveglio alle 5 del mattino da quando avevo 12 anni. Tu (riferito a colui che ha scritto il commento) non sai nemmeno cosa mi ha detto... ma ok... mi dispiace per quelli che devono chiedere perché ho fatto questo errore".