205
Nonostante i giudizi quasi unanimi sulle novità positive apportate dal VAR, la Fiorentina non ha ancora smaltito la delusione per la sconfitta di Milano contro l'Inter e gli episodi arbitrali che hanno portato alla concessione di un rigore ai nerazzurri per fallo di Astori su Icardi e per il mancato utilizzo della tecnologia su un episodio sospetto nell'area interista con protagonisti Miranda e Simeone. Dopo le parole di ieri del tecnico viola Pioli, oggi è tornato pesantemente all'attacco il club manager Giancarlo Antognoni, in occasione della presentazione alla stampa dell'attaccante argentino: "L'atteggiamento di Tagliavento non mi è piaciuto per niente, passi il rigore all'Inter, ci può stare ma il fatto di non essere andato a vedere il fallo fatto su Giovanni ci ha dato fastidio. È stato un atteggiamento non rispettoso di una squadra andata a fare la partita. La Fiorentina crede molto in Giovanni, peccato non sia arrivato prima".